//
archives

Sergio Annaratone

Mi occupo di marketing e comunicazione, offline e online e sono appassionato di tecnologia e di tutte le possibilità che permette di esplorare. Ho studiato a Genova, Milano e Londra e ho lavorato per numerose industry (crociere, turismo, assicurazioni, trasporti, logistica, certificazioni, superyacht, marine, start up business, cosmetica, distribuzione, territori, manifestazioni) sia da manager interno che da consulente di direzione, partecipando ad alcuni importanti processi di change management. Le mie competenze includono business e marketing planning, soprattutto per startup, strategia di marketing e comunicazione integrata, advertising, customer insight, comunicazione interna, formazione, pr e ufficio stampa. In una fase difficile per i mercati, penso che il marketing possa, anche attraverso i social media, ritrovare la sua natura etica e tornare a creare relazioni soddisfacenti e reciprocamente vantaggiose tra imprese e clienti
Sergio Annaratone has written 8 posts for The "S" Blog

Miracolo Italiano. Anzi genovese.

Un piccolo miracolo estivo, un’inezia della quale in molti altri paesi nessuno si meraviglierebbe. Ma siamo abituati ad aspettarci sempre un servizio talmente scadente, specialmente dalla Pubblica Amministrazione, che io mi sono davvero stupito, di fronte al piccolo episodio che sto per raccontarvi. Advertisements

La ricerca comScore misura l’impatto sulle vendite dei Like su Facebook e il valore economico del passaparola

Presentata ieri la ricerca che comScore, leader mondiale nell’intelligence sui media digitali, ha condotto in collaborazione con Facebook, per evidenziare la relazione tra gli investimenti in social media marketing delle aziende e l‘incremento degli acquisti.

Friendship Marketing: un errore da non fare.

Un mio amico si iscrive in palestra e gli chiedono di segnalare un amico al quale regalare un mese gratis. Lui dà il mio numero e mi avvisa. Location: il mio ufficio, ore 18, suona il cellulare. Lei: “Ciao Sergio sono Susanna della AmicaGym (i nomi sono di fantasia) volevo dirti che Daniele si è … Continue reading

British Design al Victoria & Albert Museum

Se decidete di passare qualche giorno a Londra nei prossimi mesi, non perdete la mostra British Design 1948 – 2012, al Victoria & Albert Museum, fino al prossimo 12 agosto. Il 1948 segna la data in cui Londra ospitò i primi Giochi Olimpici del dopoguerra, i cosiddetti “Austerity Games” che si svolsero in una città … Continue reading

Canali Non Convenzionali

Il canale televisivo belga TNT, specializzato in serie d’azione e drammatiche, ha ideato una originalissima operazione di street/viral marketing per lanciare la sua nuova programmazione. Si tratta di un esempio magistrale di come utilizzare lo street marketing, moltiplicando i suo effetti esponenzialmente, attraverso l’uso combinato dei social media e dello sharing.

Through the Google Glass

Google ha appena presentato il nuovo Project Glass, una sorta di applicazione dell’augmented reality, unita ai comandi vocali e agli strumenti già noti di Google, come mail maps e chi più ne ha più ne metta, che a quanto pare dal video di presentazione, potrebbe avere un impatto veramente rivoluzionario.

E’ arrivato Google Play

E’ apparso oggi sulla barra degli strumenti in home page di Google (peraltro dedicata al 126° anniversario della nascita di Mies van der Rohe, il che vale da solo un altro post) il nuovo pulsante che apre la sezione Google Play, un online store dove si possono trovare, acquistare e scaricare oltre 450.000 applicazioni per Android, milioni di canzoni e … Continue reading

Huston, we have a flingshot.

Come avranno fatto i brillantissimi manager della Rovio, la software house finlandese che ha lanciato il fenomeno degli Angry Birds, a convincere un astronauta della NASA a bordo della International Space Station a lanciare un “red bird” con una fionda di fortuna, per dimostrare come la traiettoria del pennuto, in assenza di gravità, sia una linea retta e non curva, … Continue reading